Viaggi Vietnam: di giunche, di spiagge e di riso

Viaggi Vietnam alla scoperta di una tra le più belle e affascinanti sfaccettature del variegato Estremo Oriente. Tra turismo classico e avventura verso l'ignoto, un itinerario adatto tanto a viaggiatori esperti quanto a una favolosa "prima volta".

Viaggi Vietnam: si inizia e si finisce con la capitale

Questo itinerario di viaggio in Vietnam si configura appunto con la rodata e comoda formula del viaggio avventura: avrete a disposizione una guida, ma il viaggio si snoderà con le visite alle attrazioni "must" da un lato e, dall'altro, con altrettanto tempo libero a disposizione, per approfondire quelli che sono gli aspetti più importanti per voi, tra cultura e paesaggi, tra vita locale e curiosità enogastronomiche.

Si inizia, appunto, con l'arrivo ad Hanoi, capitale della repubblica vietnamita, nella penisola dell'Indocina.

Hanoi è la seconda città del Paese per numero di abitanti e, già da sola, rappresenta un'esperienza ricchissima dal punto di vista umano e paesaggistico.

La città ha una storia più che millenaria (ha compiuto mille anni nel 2010), caratterizzata spesso dai contrasti con l'imponente "cugino" cinese.

Questa difficile eredità storica, però, ha senza ombra di dubbio arricchito Hanoi e il Vietnam dal punto di vista culturale e architettonico: si hanno così esempi tipici di architettura indocinese ed altre ispirate più direttamente alla Cina.

Tra i siti più importanti della Capitale, il Tempio della Letteratura, tempio del confucianesimo costruito nel 1070 e sede della Accademia Imperiale, la prima università del Paese.

Se rimarrete affascinati dalla cultura e dalle vestigia storiche, il Vietnam vi stregherà con la sua bellezza paesaggistica, tra risaie e fiumi, tra giungle e montagne perfette per il trekking.

Nel cuore delle montagne del nord la Muong Hoa Valley, con i terrazzamenti di risaie, rappresenta un meraviglioso esempio di equilibrio tra natura e lavoro dell'uomo.

La Ha Long Bay, invece, che potrete navigare a bordo di una giunca, la tipica imbarcazione appunto in legno di giunco, vi darà i brividi con gli isolotti, la laguna e la splendida grotta di Sung Sot, definita come una delle sette meraviglie del mondo attuale.