Sud Africa: la culla dell’umanità

Nel 1999 l'Unesco ha inserito nell'elenco dei beni soggetti alla sua tutela una vasta area di grotte poco lontana da Johannesburg, si tratta di quell'area che è stata definita la Culla dell'Umanità, perché qui sono stati ritrovati i più antichi fossili di Australopitecus Africanus, uno dei nostri più antichi progenitori.

Il cuore del Sud Africa è dunque uno di quegli angoli del pianeta dove la nostra specie ha preso origine ed è una terra ricca di fascino che presenta paesaggi quanto mai variegati, dalle aspre montagne ricoperte di neve fino alle assolate spiagge, senza dimenticare l'asprezza del deserto, ma anche la dolcezza di verdi colline ricoperte da vigneti.

La flora e fauna sudafricane sono qualcosa di unico, solo qui si possono incontrare sia gli animali della savana che vivono liberi nei meravigliosi parchi nazionali, sia le colonie di pinguini che vivono sulle coste e che, inevitabilmente, calamitano l'attenzione.

Un viaggio in Sud Africa permette di conoscere un paese "diverso", un paese che è, sì africano, ma che presenta anche caratteristiche che possono ricordare la vecchia Inghilterra, le verdi colline francesi, le assolate spiagge californiane e persino le fredde coste dell'estremo lembo del Sud America.

Le sue città sono sorpendenti, con quartieri di edifici coloniali che si affiancano ad altri ultra moderni, mentre nelle periferie si viene a contatto con l'Africa più tipica, fatta di casette e colorati mercati.

Per conoscere ed esplorare una terra così unica ci si deve affidare a chi la conosce profondamente, a chi sa condurre un tour in Sud Africa presentando i luoghi che questa terra pare nascondere per preservarli nella loro bellezza e, affidarsi a una classica agenzia di viaggi, non è la soluzione più indicata perché gli itinerari classici si concentrano solo sulle attrattive più note, ma il Sud Africa è ben altro: è fatto da corsi di fiumi che vedono abbeverarsi leoni e gazzelle, di canyon selvaggi dal fascino misterioso, di baie e spiagge che paiono ricordare gli sforzi dei marinai per doppiare ìl Capo di Buona Speranza.

Meraviglioso Sud Africa, terra di diamanti e oro, di tante genti e tante culture!