Trattoria da Luigi: Piatti tipici della cucina toscana all’Isola d’Elba

Una trattoria ristorante all'Isola d'Elba non può non cucinare piatti tipici del luogo. Se sono dell'Isola d'Elba ancora di più.
Tutta la cucina elbana è caratterizzata da piatti poveri che sono considerati oggi, invece, tra le prelibatezze gastronomiche più raffinate. La maggior parte delle pietanze richiede una lunga preparazione, come per esempio lo stoccafisso alla riese, il gurguglione, i totani ripieni, il polpo lesso, gli zerri fissi e le sardine ripiene. I sapori di questi piatti sono quelli dei contadini e dei marinai.

Nonostante l'Isola d'Elba non sia tra le isole più grandi d'Italia i suoi piatti tipici della toscana si possono dividere in tre zone differenti: versante orientale, versante occidentale e paesi costieri.
Nel versante orientale sono molto frequenti i piatti che prevedono una lunga preparazione come lo stoccafisso alla riese. E' una zuppa di baccalà con acciughe sotto sale, cipolla, pomodori, basilico, prezzemolo, peperoni verdi, olive nere, capperi e pinoli. Insieme allo stoccafisso alla riese anche il gurguglione la fa da padrone sulle tavole del versante orientale dell'Isola d'Elba. Questo piatto per l'influenza della dominazione iberica viene anche chiamato gaspaccio ed è uno stufato di verdure con peperoni e melanzane. Questa pietanza era il refrigerio di contadini e minatori che dopo dure ore di lavoro si rilassavano di fronte ad un piatto caldo. Per concludere la cena con un pezzo forte assaggiate la schiaccia briaca, un dolce che nel 2010 ha vinto le Olimpiadi del Sapore. E' composto da pinoli, noci, uvetta, nocciole, olio e vino. Un altro dolce tradizionale è la sportella, pane con gli anici.

Nel versante occidentale invece il dolce tipico è il corollo, ciambellone con il buco. Di questa zona sono anche la schiacciunta, pasta frolla decorata con cerchietti fatti con ditali e fedi nuziali, e il castagnaccio, dato che questa zona dell'Isola d'Elba è ricca di castagni. Non mancano anche piatti più sostanziosi come il ventrazzino, trippa di capra ripiena.
Spostandoci nelle zone costiere incontriamo più piatti a base di pesce. Il totano con le bietole o alla diavola, il baccalà con i ceci, lo stoccafisso con le patate, il polpo all'elbana, gli spaghetti alla margherita, le sardine ripiene e il cavolo nero con l'acciugata sono le più famose pietanze che è possibile gustare sulla costa.