Okavango Delta, Botswana

Il Delta dell'Okavango è uno dei luoghi più particolari del mondo, sicuramente è un ecosistema unico.
L'acqua del fiume Okavango arriva al delta dopo un lungo viaggio dove non incontra nessuna attività agricola o industriale, motivo per cui le sue acque sono molto pulite e permettono la vita a un ambiente naturale insolito per queste parti.
Il delta è ricco di isole di varie dimensioni, tutte comunque relativamente poco estese, dove crescono rigogliosi palmeti ma anche acacie, ficus e salici, un tripudio di verde inaspettato e affascinante. Lungo i canali, invece, dove l'acqua quasi non si muove, crescono robuste piante di bambù e di papiro, la pianta tanto cara agli egiziani. Se, invece, ci si spinge verso le zone più aperte, si trovano bellissimi esemplari di ninfee e di loro.
Percorrendo il delta in barca, non è raro scorgere coccodrilli che viaggiano pacifici a pelo d'acqua oppure stormi enormi di uccelli che si spostano tra le isole, dove possono trovare l'ambiente ideale in cui svilupparsi. Non è raro nemmeno imbattersi in qualche mammifero che vive sulle isole e che, grazie ai fondali non altissimi, possono liberamente muoversi. Si trovano i grandi mammiferi come gli elefanti o i rinoceronti oppure le antilopi: è un ecosistema anomalo e particolare, che viene sorvegliato dalle popolazioni native che vivono sulle sponde del Delta. Organizza il tuo Safari in Botswana con un tour operator specializzato.